Foto del rapper Merio dei Fratelli Quintale

Merio

Età: -- Regione: Lombardia Provincia: Milano

Biografia

MERIO, classe 1988 inizia ad ascoltare hip hop nel 2005; poco dopo a scrivere testi ed a fare freestyle. Nel 2006 esce il suo primo demo “Via di mezzo” sotto l’etichetta indipendente “PS Fucktory Label” e nell’agosto 2008 pubblica l’EP “Pregi e difetti” con all’interno featuring di Dj Shocca, Ceri, Amon, Nost Nolli.

L’amicizia ed il feeling artistico con Frah, conosciuto a Brescia qualche anno prima, porta alla nascita del progetto Fratelli Quintale che esordiscono nel 2009 con “The Reverse Coconut Mixtape” contenente il singolo di successo “Siamo noi”. Segue nel gennaio 2011 la pubblicazione di “Green Project” con all’interno i featuring con Ensi e Jhonny Marsiglia nel brano “Testimoney”.

Il vero salto di qualità arriva verso la fine dello stesso anno con il mixtape “Weekend col morto” di Merio e DJ Breeda; il progetto è mixato e presentato da Ill Pska, membro dell’ex collettivo rap EazyTribe di Iseo. Nel 2012 i Fratelli Quintale partecipano al “Bloody Vinyl Vol. 2” di Dj Slait con la Machete Crew ed a dicembre dello stesso anno esordiscono con il primo disco ufficiale “One Hundred”, composto da 15 tracce e interamente prodotto da Il Bosca ed arrangiato e masterizzato da Marco Zangirolami.

Il disco viene messo in free download e raggiunge in meno di un anno i 25.000 download. Per festeggiare il successo del disco i Fratelli Quintale escono con un pacchetto speciale che comprende la ristampa di “One Hundred” e un nuovo Street Album dal titolo “All You Can Eat” per un totale di 34 tracce che comprendono numerose collaborazioni, tra cui Ensi, Caneda, Lucci, Louis Dee, Bassi Maestro, Enigma, Jack The Smoker e molti altri.

Il 16 giugno 2015 i Fratelli Quintale pubblicano il nuovo disco ufficiale, “Tra il bar e la favola” fuori per Carosello Records e Undamento. Nel 2016 decidono entrambi di dedicarsi ai propri progetti solisti e Merio, comincia pubblicando 4 singoli seguiti da altrettanti 4 nel 2017, dando un segnale forte sulla sua nuova impronta musicale, con l’obiettivo di comporre dei brani che non seguano forzatamente i filoni del momento, ma che colpiscano l’ascoltatore anche tra 10 anni.

Lo spazio che cerchi è qui (gratis)

Se sei un rapper o beatmaker allora siamo qui ad aspettare proprio te, per rendere il nostro archivio sempre più ricco e darti lo spazio che cerchi per farti conoscere.

La tua scheda è qui