Giso: il racconto di Underdog EP

Giso, rapper di casa Blocco Recordz e parte del collettivo DDP pubblica Underdog, EP spontaneo e sincero. Te lo racconto.

Dopo una discreta assenza torna con un nuovo lavoro Giso. Underdog è la sua ultima fatica. Si tratta di un EP di solo 4 tracce. Basta però un ascolto per cogliere quella sincerità e spontaneità sempre più rare nell’ambiente. La chiave di lettura? Il titolo stesso, dice molto più di quello che credi.

Giso: Underdog EP è fuori per Blocco Recordz su Spotify, dentro anche Emis Killa

Sono passati circa due anni da La Nobile Arte, album che sembra lontanissimo, tanto è successo in tutto questo tempo. Vorrei però parlarti di questo progetto a prescindere proprio dal tempo nel quale si colloca. Concentriamoci solo sulla musica, lasciamo che sia lei a parlare. E questo vale oggi più che mai, oggi che tanti (troppi) parlano senza però dire nulla.

Underdog EP mette in barre voglia di raccontare, di fare musica nella sua forma più semplice e pura. Il titolo dice molto. Giso si presenta come underdog, termine che mi sento di rendere in italiano come sfavorito.

Occhio al contesto, il cosiddetto Rap Game, la competizione. E come in ogni competizione c’è chi parte sfavorito, sottotraccia ma ha comunque modo di far sentire la sua voce, giocarsela con chi ha dalla sua numeri e blasone.

Sfavorito sì, sottovalutato no

Senza andare nemmeno troppo indietro nel tempo: il Leichester, underdog della Premier League inglese, ha vinto il campionato. Contro ogni pronostico ha tenuto testa a tutti. Tornando all’aspetto musicale che ci compete: underdog prende spesso accezione negativa, quasi si confonde con underrated. Sfavorito sì ma non per questo da sottovalutare.

Underdog, insomma, vuol dire essere consapevoli dei propri mezzi (e dei propri limiti, se vuoi), del proprio percorso e della propria esperienza. La Blocco Recordz prende vita nel 2006, quando G Soave è già sul pezzo da un po’ ormai insieme ai DDP.

Vuol dire essere in pace con se stessi, riconoscere ciò che ha valore: la famiglia, gli amici, il legame che tiene unite le persone, la musica per comunicare.

Questi sono un po’ i temi portanti dell’EP di Giso. Quattro tracce, quattro istantanee per inquadrare Underdog, fuori per Blocco Recordz in streaming su Spotify e download su iTunes. Ospiti del disco Romina Falconi e Emis Killa. Hanno invece curato le strumentali Drillegittimo e Sleepyboy, due giovani beatmaker emergenti.

Da leggere: Emis Killa – Terza Stagione (recensione)

Ascolta Underdog EP di Giso in streaming su Spotify. Lo trovi anche in download su iTunes

Giso: Underdog EP

Pochi pezzi ma fatti bene, la scrittura è semplice e diretta. È tutto molto spontaneo. Pezzi che raccontano di chi non si lascia influenzare dal contesto, dall’ambiente, di chi non sente quel rumore di sottofondo fatto di numeri ma sente solo l’esigenza di scrivere e fare musica come e quando vuole.

Il cerchio di persone coinvolte è ristretto, Emis Killa e Romina Falconi sono amici di vecchia data di Giso. I producer Drillegittimo e Sleepyboy sono nomi del tutto nuovi ma firmano produzioni di buonissimo livello, moderne e attuali con un richiamo al suono tipicamente West Coast.

Underdog EP di Giso è uno di quegli ascolti che non possono mancare. La musica oggi sembra sempre piegarsi alle vendite, ai numeri, ai trend, ai target. Giso dimostra invece che c’è ancora modo di fare musica per se stessi, per pochi intimi. Il Rap è quello più sincero, più diretto, capace di tenerti con i piedi a terra.

È il Rap nella sua forma più semplice ed è per questo che vedi quello che scrive anche se non fa il video.

Lo spazio che cerchi è qui (gratis)

Se sei un rapper o beatmaker allora siamo qui ad aspettare proprio te, per rendere il nostro archivio sempre più ricco e darti lo spazio che cerchi per farti conoscere.

La tua scheda è qui

Un nano sardo con la passione per la musica, il piacere della lettura e il vizio di scrivere. Padre di Beat Torrent, vecchio matusa brontolone, lavoro come Web Designer. Rimo da quando si spammava su MySpace.

Lascia il tuo feedback

commenti